TRASMETTERE CANTANDO

TRASMETTERE CANTANDO

con Camilla Guerrini 

Durata a sessione: 60min – 15 €

Su richiesta: sessione da 2 ore – 25 €

Incontro singolo o di gruppo (nel caso di musicisti già in collaborazione).

Per maggiori informazioni contattaci: 0473 055320 – camilla@mama.bz.it


Hai tra i 14 e i 25 anni e canti?

Canti accompagnandoti con uno strumento?

Ti vorresti esibire e non ti senti sicuro?

Canti dal vivo ma non sei soddisfatto?

Scrivi canzoni e/o ti piace interpretare brani famosi?

Hai bisogno di consigli per un tuo brano a cui manca qualcosa?

 


A volte, senza rendercene conto, pensiamo di trasmettere una determinata emozione ma in realtà l’effetto che otteniamo non è quello desiderato.

Cosa è successo? Come posso rimediare?

Può succedere che le emozioni che proviamo individualmente nella vita, influenzino il nostro canto, dando sfogo ad incertezze o rabbia. Questo crea suoni o slanci, che possono risultare fastidiosi all’orecchio di chi ascolta.

Potremmo, ad esempio, trovarci in situazioni particolari della nostra vita, in cui abbiamo bisogno di attenzioni, siamo molto arrabbiati o frementi. In quei casi il rischio è quello di: urlare troppospingere troppo la voce, cantare troppo all’interno del brano, separandoci da quello che in realtà è il tema della canzone, creando sensazioni di fastidio.

Camilla sarà il tuo supporto per entrare in contatto con chi ti ascolta. Ti insegnerà a riconoscere e a gestire le tue emozioni e ti darà spunti utili ed efficaci per mostrare al mondo la tua espressività.


camilla

Camilla Guerrini

Cantante e musicista veneziana, si trasferisce in Alto Adige nel 2005 per progetti e collaborazioni con musicisti locali.

Inizia il suo percorso come cantautrice, fino alla formazione della band “Kind of Camilla” con la quale lavora per diversi anni.

Nel tempo rafforza la sua esperienza in vari generi musicali, arrivando alla musica acustica con il duo “All Eyes On”, attivo dal 2012.

Da sempre la voce è stata un canale di espressione molto forte, che l’ha portata ad iniziare una ricerca del benessere legato al suono.

In continua crescita e scoperta, Camilla cerca di trasmettere ai ragazzi i valori che per lei sono stati fondamentali per la sua crescita professionale.
L’onestà nei confronti di chi ti ascolta e l’umiltà di mettersi in discussione accettando la critica (a volte secca, fastidiosa o velata), alla quale dobbiamo comunque sempre dire: “GRAZIE”. SOLO in questo modo potremo crescere e migliorarci.

Cantare per me è mettermi a nudo.
Non è sempre facile essere totalmente onesti con chi hai di fronte
e per quanto sia dura, DEVI FARLO,
altrimenti non sarai credibile e la tua emozione non passerà.

Mentre canto capita  che mi commuova o che mi venga da ridere,
e non me ne vergogno…
perchè spesso succede che,
alzando gli occhi verso il pubblico
c’è qualcuno che piange o ride insieme a me.

 

 

 

MIISCRIVO_MUSICA